Lo Studio Legale e Tributario Baio svolge attività di consulenza nella redazione e nell’aggiornamento dei modelli di organizzazione, gestione e controllo per la prevenzione dei reati, secondo i criteri organizzativi di trasparenza, effettività, divisione delle responsabilità e controllo imposte dal decreto legislativo 8 giugno 2001, n. 231.

Lo studio pone particolare riguardo ai clienti, titolari di piccole e medie imprese, fornendo un servizio che sia idoneo a garantire un’adeguata formazione in merito agli adempimenti richiesti dal D.Lgs. n. 231/01 e tale da consentire la redazione di un modello di organizzazione e controllo ad hoc che sia espressione della realtà aziendale e valga ad escluderne la responsabilità penale.

Lo Studio assiste altresì le imprese interessate ad adottare un Modello 231 ai fini della certificazione del c.d. rating di legalità quale strumento di verifica della capacità tecnica e morale dell’impresa a partecipare alle procedure di gara.

Rating di legalità (e Modello 231) ritenuti criteri reputazionali dell’azienda e che oggi concorrono all’attribuzione del c.d. rating d’impresa secondo le previsioni del nuovo Codice degli Appalti.

Sempre alla luce del nuovo Codice degli Appalti, l’aver adottato un Modello 231 consente inoltre di beneficiare delle riduzioni in tema di garanzie da rilasciare per partecipare alle procedure (sia provvisoria che definitiva).

Lo Studio ha acquisito inoltre un rilevante know-how relativo alla difesa giudiziale delle persone giuridiche in procedimenti penali promossi dall’autorità giudiziaria.

  • Predisposizione del Codice Etico, Redazione ed Aggiornamento del Modello Organizzativo 231;
  • Attività di consulenza agli Organismi di Vigilanza.
  • Difesa tecnica dell’Ente in ogni stato e grado del procedimento penale;